Il Mercato del Carmine di Genova rinasce con i LED

Toshiba Lighting ha avviato una collaborazione con il Mercato del Carmine di Genova per il rinnovamento dell’illuminazione esterna e interna della struttura. Inaugurato nel mese di ottobre, il Mercato è stato ristrutturato per volontà di un gruppo di imprenditori, che hanno voluto far rinascere lo storico mercato rionale, trasformandolo nel primo esempio in Italia di mercato “a chilometro zero” e attento alla salvaguardia ambientale.

Toshiba Lighting ha avviato una collaborazione con il Mercato del Carmine di Genova per il rinnovamento dell’illuminazione esterna e interna della struttura. Inaugurato nel mese di ottobre, il Mercato è stato ristrutturato per volontà di un gruppo di imprenditori, che hanno voluto far rinascere lo storico mercato rionale, trasformandolo nel primo esempio in Italia di mercato “a chilometro zero” e attento alla salvaguardia ambientale.

 

Il progetto illuminotecnico

Toshiba Lighting ha messo a punto un progetto per la sostituzione totale dell’illuminazione dell’edificio, in base alle esigenze specifiche delle diverse aree, tenendo in considerazione gli angoli di emissione della luce, la distanza, i flussi e l’intensità luminosa. L’esterno dell’edificio è stato illuminato per valorizzare la storica struttura in stile Liberty, mentre negli spazi interni le luci sono state strategicamente posizionate per illuminare i banchi di vendita del mercato, le cucine del nuovo ristorante, così come i luoghi di passaggio e aggregazione.

Per l’illuminazione del Mercato del Carmine sono stati forniti i corpi illuminanti di diverso genere e potenza, per soddisfare ogni esigenza di vendita e di design:

 

  • E-CoreDownlight  6000, da 92W, 4000K, 75° e Floodlight 5500 da 75W 4000K, destinati all’illuminazione generale interna dell’edificio;
  • Plafoniere WeatherProof con tubo LED da 22 W 4000K destinate alle cucine;
  • Proiettori Floodlight 3000 da 40W 4000K per l’illuminazione esterna;
  • E-Core Tracklight 1200 da 21W  4000K per l’illuminazione d’accento di supporto alla lavorazione sui banchi da lavoro;
  • Lampade E27 10W installate in portalampade sui banchi vendita.