Programma corsi formazione

FORMAZIONE PROFESSIONALE, CORSI GRATUITI, WORKSHOP

Il programma di formazione per i professionisti del mondo dell’integrazione

Momenti di formazione dedicati a installatori professionali, integration providers, facility managers, multimedia services, impiantisti, software developers, progettisti elettronici e CEM che vogliono cogliere le opportunità del mondo dell’integrazione e le varie applicazioni dell’IoT in sistemi di illuminazione, multimedia, sicurezza, risparmio energetico.

in collaborazione con

LUMI_ACADEMY_corsi_formazione_webinar_IOT_negative

10.30-11.00
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

Soluzioni integrate per il risparmio energetico e l'offerta di nuovi servizi 5 G

LEDCOM International presenta in anteprima la sua soluzione per luci LED da interni ed esterni in grado di pilotare le funzionalità di controllo delle luci da remoto, attraverso i suoi nuovi driver LED wireless ad alta efficienza, predisposti per veicolare anche i prossimi servizi di Smart City grazie alla nuova tecnologia CellLED® per rete mobile a Banda Larga ultra veloce.

tosi

Mauro Tosi CEO LEDCOM International

11.30-12.00
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

Lampada d'emergenza antisismica a norme IEEE-344

La Sirtel Srl presenterà, come novità assoluta nel campo della sicurezza, una nuova LAMPADA D’EMERGENZA ANTISISMICA, certificata secondo le norme IEEE 344, in grado di garantire l’illuminazione, durante e dopo un sisma, sia all’interno che all’esterno degli edifici (IP 55). Il dispositivo sopporta un’accelerazione maggiore di 10 g sia sul piano orizzontale che su quello verticale.

gentile

Vito Gentile Amministratore Sirtel

12.00-12.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

GDPR: perché è un'opportunità per il fatturato

Capiamo insieme i perché della Legge che prevede le sanzioni economiche più alte della storia del mondo, in compagnia di un esperto a livello europeo.

Federico Leone esperto in materia di protezione dei dati personali

Federico Leone esperto in materia di protezione dei dati personali

13.00-13.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

Come progettare in maniera intelligente le città intelligenti

Smart City è un termine oggi molto in voga, quasi abusato – perché, in realtà, ancora non esiste una vera Smart City cui fare rifermento. Nel migliore dei casi, abbiamo sperimentazioni su aree territoriali ridotte e difficilmente replicabili.
Occorre fare chiarezza e impostare un metodo che consenta di pensare alle città del futuro in maniera organica ed efficace. Smart è una città efficiente, innovativa e sostenibile, una città che assicura un’elevata qualità di vita per i cittadini, riuscendo al contempo a soddisfare le esigenze di istituzioni ed imprese anche grazie alla realizzazione di progetti integrati e connessi che spaziano dall’innovazione tecnologica all’efficienza energetica, dalla mobilità all’ambiente, dalla comunicazione alla sensoristica diffusa.

Matteo Seraceni, Lighting Designer HERA LUCE

Matteo Seraceni Resp. Ufficio Ingegneria e Innovazione Hera Luce

14.30-15.00
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

Schermaggio: Come scegliere il materiale corretto per bloccare il rumore e lasciar passare il segnale utile

La schermatura per campi elettromagnetici è un inconveniente che diventa sempre di maggior impatto via via che le frequenze dei segnali si alzano.
Con l’avvento dell’industria 4.0, inoltre, sempre più sistemi integrano al loro interno sistemi di comunicazione wireless. Questo porta alla necessità di individuare materiali che possano schermare solamente il rumore, lasciando passare il segnale utile. Lo scopo di questo workshop è dare un’idea di quali siano i punti da considerare nella scelta del corretto schermo elettromagnetico, in funzione della nostra applicazione.

Giuseppe Ballarin - Wurth Elektronik

Giuseppe Ballarin Field Application Engineer Wurth Elektronik

15.30-16.00
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA SMART

Il ruolo delle Telecomunicazioni nelle Smart City: VLC e LiFi

Una panoramica delle soluzioni attuali viste dall’industria con focus con focus su tecnologie narrow band, 5G e LiFi.

Mucchi

Lorenzo Mucchi Associate Professor Università degli Studi di Firenze

11.00 – 11.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA IOT

Semplificare l'uso della tecnologia con i sistemi di controllo

La tecnologia ci circonda e cambia radicalmente il nostro modo di vivere la vita privata e lavorativa. L’utilizzo di alcune apparecchiature richiede spesso una competenza non alla portata di tutti. Vedremo come i sistemi di controllo permettono a progettisti, installatori ed utenti finali di tenere nascosta la complessità tecnologica e permettere a chiunque di utilizzare sistemi complessi senza la necessità di competenza o formazione.

Enea Spilimbergo ATEN, AVIXA Italian Advisory Group Regional Sales Manager Italia

Luca Enea-Spilimbergo Regional Sales Manager Italia ATEN, AVIXA Italian Advisory Group

12.30-13.00
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA IOT

Audio nelle sale conferenza e videoconferenza

Scegliere la soluzione audio ottimale per una sala conferenze è un’operazione che richiede sia la conoscenza di alcune semplici nozioni di acustica sia le differenti tipologie di sistemi microfonici e di diffusione audio presenti sul mercato. In questa breve presentazione si impareranno a distinguere le soluzioni e ad applicarle nei vari ambienti, con particolare attenzione alle sale in cui viene richiesto di fare videoconferenza.

Gualtiero Anselmetti-Satne-Sales Manager

Gualtiero Anselmetti Sales Manager Satnet srl, AVIXA Italian Advisory Group

14.00-14.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA IOT

ll Project Management per la Digital Transformation

Il Project Management come strumento strategico per la conduzione efficace di iniziative di Digital Transformation. La digitalizzazione al servizio del Project Manager e del Team per un modello collaborativo. Casi pratici, novità e trend verso una figura professionale di Innovation / Digital Project Manager (del tutto nuovo ed autonomo rispetto ad un IT Project Manager)..

Stefano Setti Senior Sonsultant, Docente Universitario e Autore di libri di Project Management, CEO BluPeak Consulting

Stefano Setti Senior Sonsultant, Docente Universitario e Autore di libri di Project Management JCEO BluPeak Consulting

15.00-15.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA IOT

L’analisi di processo come strumento strategico per la digitalizzazione

La digitalizzazione è una strategia vincente se garantisce processi semplici e snelli, in sintonia con la realtà aziendale. In questa presentazione, i consigli indispensabili per un approccio efficace all’analisi dei processi tenendo conto di tempi, costi e flussi di comunicazione e un caso pratico di analisi basato sul metodo all’avanguardia del BPMN (Business Process Modeling Notation).

Rossi

Fabio Rossi Senior Consultant in Organizzazione e Partner Jump Facility

16.00-16.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
ARENA IOT

Dietro le quinte dei segnali Video

“Cosa c’è dietro i segnali DVI, HDMI e DisplayPort?
Partendo dalla loro nascita e dai concetti base ed esaminando le diverse problematiche che si incontrano nell’utilizzo di apparecchiature audiovideo, analizzeremo la loro evoluzione nel tempo per chiarire gli aspetti tecnici indispensabili a creare la giusta esperienza visiva.”

Adriano D'Alessio AVIXA Italian Advisory Group, Country Manager

Adriano D’Alessio Country Manager Lightware Visual Engineering, AVIXA Italian Advisory Group

10.30-11.15
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
AREA SICUREZZA

Gli aspetti di sicurezza informatica connessi all’Internet of Things

L’IoT o “Internet delle cose” ci costringe a ripensare ad oggetti di uso quotidiano, come oggetti interconnessi, creando ambienti che necessitano di controllo e protezione. Gli oggetti diventano “intelligenti”, comunicano tra loro e accedono alla rete, con pesanti implicazioni e potenziali minacce dal punto di vista della Sicurezza e della Privacy. Come evitare i rischi informatici connessi all’IoT?

Emilio Souberan Data Protection Officer

Emilio Souberan Data Protection Officer, Iter

12.00-12.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
SMART LAB

IoT: cosa è e come funziona in ambito Smart City

Durante il corso si parlerà di:
– panoramica dell’IOT
– i componenti principali
– le trasmissioni radio
– cosa e’ una smart city
Al termine all’interno del laboratorio sarà illustrato il funzionamento del simulatore di smart city per mostare funzionamento e servizi

Fabio Gatti, System Engineer, ASSODEL

Fabio Gatti Esperto, Assodel

14.00-14.30
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
SMART LAB

VLC e LiFi: le nuove frontiere della comunicazione nelle smart city

La recente diffusione delle sorgenti di illuminazione a LED, con il loro basso costo e la semplicità  di modulazione, ha portato ad un forte interesse per le Visible Light Communications (VLC), le comunicazioni con luce visibile. Tale metodologia è infatti particolarmente vantaggiosa potendo sfruttare i comuni impianti di illuminazione per realizzare reti di telecomunicazione a basso impatto economico ed energetico. La tecnologia VLC sarà  dunque una componente fondamentale per alleggerire la risorsa radio in tutti quei contesti dove una illuminazione artificiale è possibile, dagli uffici ai supermercati, dagli aeroporti alle strade urbane.

Al termine dell’intervento in laboratorio sarà mostrato un prototipo di semaforo intelligente per la comunicazione e la trasmissione dati attraverso la luce

Mucchi

Lorenzo Mucchi Associate Professor, Università di Firenze

15.00-15.45
GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE
AREA SICUREZZA

Verifica della sicurezza dei sistemi di videosorveglianza

L’attività di videosorveglianza è da sempre sotto l’attento controllo dell’Autorità Garante per la tutela dei dati personali in quanto se da un lato è necessario garantire la sicurezza dei cittadini o dei lavoratori e dall’altro non ledere la loro privacy. Una corretta installazione e gestione dei sistemi deve tener conto non soltanto della corretta informativa e segnalazione dell’impianto o delle opportune autorizzazioni, ma anche della sicurezza dell’impianto in termini di gestione dei dati e delle immagini. Anche una videocamera, infatti, può diventare una porta aperta ad attacchi e violazioni.

Emilio Souberan Data Protection Officer

Emilio Souberan Data Protection Officer, Iter

10.00-10.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

L’importanza della power quality

Il costo medio industriale di una bassa qualità della potenza è pari a quasi il 4% del fatturato e si stima che la scarsa qualità dell’energia elettrica costi all’economia europea fino a 150milioni di euro all’anno (fonte: Leonardo Power Quality 2018). Lo studio della POWER QUALITY si pone quindi l’obiettivo di ridurre i disturbi sulla rete elettrica aziendale, agendo sull’efficienza e sui costi.

Andrea Angelini, Energy Manager, JUMP FACILITY

Andrea AngeliniSenior Consultant in Energy Management e Power Quality, Partner Jump Facility

11.00-11.40
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Riqualificare e rendere più efficienti gli impianti di illuminazione

Nel volgere di pochi anni, per l’illuminazione di ambienti interni ed esterni, sono apparsi nuovi prodotti che si distinguono per le ottime prestazioni, soprattutto dal punto di vista del consumo di energia elettrica e dell’affidabilità. Un impianto realizzato pochi anni fa oggi può risultare già obsoleto perché, nel frattempo, ha trovato forte sviluppo la tecnologia delle sorgenti luminose optoelettroniche e della relativa componentistica illuminotecnica. Mantenere una buona qualità dell’illuminazione e, allo stesso tempo, contenere i consumi di energia elettrica. Ridurre al minimo i consumi di energia elettrica è uno tra gli obiettivi più comuni e ricorrenti quando si riqualifica un impianto di illuminazione o se ne realizza uno ex-novo.

Gianni Forcolini, lighting designer e architetto

Gianni Forcolini Lighting designer e architetto

12.00 – 12.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Bridgelux Thrive la nuova frontiera nella tecnologia Led.

Human Centric Lighting la luce studiata per il nostro benessere ed i relativi sistemi di controllo Vesta Flex.

La luce non solo per illuminare gli ambienti ma anche studiata per il nostro benessere. Cosa ci permettono oggi le nuove tecnologie per uffici ed ambienti intelligenti.

Ettore Fici

Ettore FiciCountry Manager South and Eastern Europe Bridgelux

12.30 – 13.00
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

The Golden Ratio ovvero la sezione aurea nella luce

La sezione aurea o il rapporto aureo rappresenta, in architettura, la giusta proporzione dell’estetica, dell’armonia, della perfezione. Ecco come è stata tradotta nella progettazione illuminotecnica… Un workshop condotto al PLDC 2019 di Rottardam e qui riproposto in italiano.

Francesco_Iannone_Serena_Tellini_Consuline_lighting_designer_luce

Francesco Iannone e Serena TelliniLignting Designer Consuline

13.00-13.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Lampada d'emergenza antisismica a norme IEEE-344

La Sirtel Srl presenterà, come novità assoluta nel campo della sicurezza, una nuova LAMPADA D’EMERGENZA ANTISISMICA, certificata secondo le norme IEEE 344, in grado di garantire l’illuminazione, durante e dopo un sisma, sia all’interno che all’esterno degli edifici (IP 55). Il dispositivo sopporta un’accelerazione maggiore di 10 g sia sul piano orizzontale che su quello verticale.

gentile

Vito Gentile Amministratore SIRTEL

14.00-14.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Soluzioni integrate per il risparmio energetico e l'offerta di nuovi servizi 5 G

LEDCOM International presenta in anteprima la sua soluzione per luci LED da interni ed esterni in grado di pilotare le funzionalità di controllo delle luci da remoto, attraverso i suoi nuovi driver LED wireless ad alta efficienza, predisposti per veicolare anche i prossimi servizi di Smart City grazie alla nuova tecnologia CellLED® per rete mobile a Banda Larga ultra veloce.

tosi

Mauro Tosi CEO LEDCOM International

15.00-15.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Approccio Smart per luoghi di lavoro interconnessi

I flussi aziendali stanno ridisegnando gli spazi di lavoro: smart office, lavoro da remoto, sistemi di open desk, digitalizzazione sono le parole chiave del cambiamento. Casi pratici per spazi di lavoro interconnessi.

Mattia Monti Architetto ed esperto in interior Design e Layout Aziendale

Mattia MontiArchitetto ed esperto in interior Design e Layout Aziendale JUMP FACILITY

16.00-16.40
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA SMART

Garantire e assicurare le prestazioni

Il workshop illustra l’approccio ESI, pensato per offrire contratti con garanzie di risultati anche per interventi di piccole dimensioni, attraverso un contratto di installazione chiavi in mano con clausole prestazionali, la validazione di parte terza e l’assicurazione delle prestazioni. Tale approccio permette inoltre di ottenere migliori condizioni per il finanziamento.
Il workshop è rivolto a produttori, installatori e clienti interessati a realizzare impianti più efficienti.

Daniele Forni Direttore Tecnico Fire

Daniele Forni Chief Technology Officer FIRE

10.30-11.00
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

Dietro le quinte dei segnali Video

Cosa c’è dietro i segnali DVI, HDMI e DisplayPort?
Partendo dalla loro nascita e dai concetti base ed esaminando le diverse problematiche che si incontrano nell’utilizzo di apparecchiature audiovideo, analizzeremo la loro evoluzione nel tempo per chiarire gli aspetti tecnici indispensabili a creare la giusta esperienza visiva.

Adriano D'Alessio AVIXA Italian Advisory Group, Country Manager

Adriano D’Alessio Country Manager Lightware Visual Engineering AVIXA Italian Advisory Group

11.30-12.00
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

Il museo degli orrori dopo più di 1000 impianti realizzati

Una vita professionale interamente dedicata alla domotica, più di 1000 impianti realizzati. Più di 1000 esperienze da raccontare, da condividere, su cui soffrire e che col tempo diventano ricordi su cui sorridere. Oggi parliamo di tecnologia ma gli impianti sono fatti di aneddoti, di persone, di amicizie, inimicizie e particolarità.

Gianluca_Dho_KNX_LUMI2018

Gianluca Dho BIG

12.00-12.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

DALI 2,0: la standardizzazione degli impianti di controllo della illuminazione

La evoluzione del DALI alla versione 2.0 consente di certificare i prodotti e garantire la piena compatibilità tra i vari produttori. Un passaggio determinante per imporsi anche in alternativa alle soluzioni KNX almeno nelle applicazioni di controllo della illuminazione.

Lagana'

Paolo Laganà Sales Manager Loytec electronics

12.30-13.00
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

Audio nelle sale conferenza e videoconferenza

Scegliere la soluzione audio ottimale per una sala conferenze è un’operazione che richiede sia la conoscenza di alcune semplici nozioni di acustica sia le differenti tipologie di sistemi microfonici e di diffusione audio presenti sul mercato. In questa breve presentazione si impareranno a distinguere le soluzioni e ad applicarle nei vari ambienti, con particolare attenzione alle sale in cui viene richiesto di fare videoconferenza.

Gualtiero Anselmetti-Satne-Sales Manager

Gualtiero Anselmetti Sales Manager Satnet srl, AVIXA Italian Advisory Group

14.00-14.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

Semplificare l'uso della tecnologia con i sistemi di controllo

La tecnologia ci circonda e cambia radicalmente il nostro modo di vivere la vita privata e lavorativa. L’utilizzo di alcune apparecchiature richiede spesso una competenza non alla portata di tutti. Vedremo come i sistemi di controllo permettono a progettisti, installatori ed utenti finali di tenere nascosta la complessità tecnologica e permettere a chiunque di utilizzare sistemi complessi senza la necessità di competenza o formazione.

Roberto Vogliolo

Roberto Vogliolo CTO SCAI DOOH.IT AVIXA ITALIAN ADVISORY GROUP

15.00-15.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

L'IoT nell'Industry 4.0: il caso della lavorazione nelle gallerie

Somiglianze tra smart spaces diversi nell’utilizzo delle nuove tecnologie.

Fabio Gatti, System Engineer, ASSODEL

Fabio Gatti Esperto Assodel

16.00-16.20
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
ARENA IOT

DOMOTICA LABS

account

nome Cognome professione societa

10.30-11.15
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
AREA SICUREZZA

Le misure di sicurezza per garantire la conformità al GDPR

Il Regolamento Europeo Privacy GDPR ha introdotto il concetto di “accountability” ovvero di responsabilità per cui il Titolare del trattamento deve garantire, attraverso la propria organizzazione e modalità di lavoro, le adeguate misure di protezione dei dati personali. Quali i punti di attenzione? Come costruire una check list di verifica delle proprie misure di sicurezza per essere adeguati alla norma e per evitare rischi di intrusione o violazione?

angelo_modica

Angelo Modica Esperto di sicurezza informatica

12.00-12.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
SMART LAB

Riconoscimento facciale: un esperimento di violazione della privacy

Durante l’intervento sarà illustrato il funzionamento di un sistema di riconoscimento facciale,  come funziona un sistema pattern matching  e come costruire un semplice sistema in grado di violare la privacy.

Al termine della sessione in laboratorio sarà mostrato un sistema di riconoscimento del viso di un partecipante con ricerca su google.

Fabio Gatti, System Engineer, ASSODEL

Fabio Gatti  Assodel

14.00-14.30
VENERDI’ 22 NOVEMBRE
SMART LAB

Integrazione dei sistemi nel mondo IOT: LoRa, Sigfox, NB-IoT... cosa sono e come si scelgono

Durante il corso si parlerà di:
– cosa significa integrare i sistemi
– i protocolli comuni
– lo scambo dati
– analytics
– il ruolo della persona

Fabio Gatti, System Engineer, ASSODEL

Fabio Gatti  Assodel

15.00-15.45
VENERDI’ 22 NOVEMBRE AREA SICUREZZA

Il registro dei trattamenti: quando serve e cosa deve contenere

Il registro dei trattamenti è un documento che contiene le principali informazioni relative ai trattamenti svolti dal titolare e, se nominato, dal responsabile del trattamento. Quali sono i soggetti obbligati e soprattutto come poterlo redigere in maniera tale che diventi uno strumento operativo utile per la gestione e monitoraggio del proprio sistema privacy?
Vediamo insieme lo schema proposto dal Garante.

angelo_modica

Angelo Modica Esperto di sicurezza informatica