Lumi Expo 2019 espande i confini dell’illuminotronica

da Illuminotronica a Lumi Expo 2019

BolognaFiere, 21 – 22 novembre: LUMI si apre alle tecnologie per vedere e intrepretare l’ambiente costruito

La trasformazione digitale ha profondamente cambiato il mercato di riferimento di Illuminotronica: la mostra convegno internazionale in programma il 21 e 22 novembre a BolognaFiere evolve in Lumi Expo 2019, ampliando il focus dal settore dell’illuminazione all’integrazione dei sistemi.

Lumi Expo 2019 aggrega le tecnologie interconnesse utili a creare ambienti interattivi e proattivi, edifici responsive in cui tutte le componenti dialogano tra loro in un network intelligente, che risponde ai bisogni dell’uomo.

Con workshop, convegni, momenti formativi e di networking, Lumi Expo accoglie ed esplora i diversi campi applicativi dell’innovazione tecnologica per l’ambiente costruito, evidenziandone le potenzialità di crescita e sviluppo.

L’eccesso di informazioni, la globalizzazione delle fonti, la rapidità delle evoluzioni tecnologiche, il continuo inserimento di nuove aziende sul mercato rendono necessaria una comprensione corretta e immediata di quanto accade, il verificare di persona, il confrontarsi con chi ha analoghe competenze e interessi.

Ciò che manca è il tempo, o un aggregatore che facili questo processo.

Ecco perché un riferimento è necessario: esaustivo, concreto ed efficace. Capace di dare indicazioni pratiche e percorribili, di fornire obiettivi e scenari, d’interpretare il contesto internazionale.

Oggi, in Italia, questo punto d’incontro è Lumi Expo 2019.

Diventare parte attiva della trasformazione in atto è un must per le aziende che vogliono essere competitive e raggiungere il mercato con la massima efficienza ed efficacia. Chiedici come diventare protagonista a Lumi Expo 2019!